Oggi è 18 novembre 2019, 7:53

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Regole del forum


Clicca per leggere le regole del forum



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Il "morphing"
MessaggioInviato: 12 dicembre 2014, 3:19 
Non connesso
Capotreno
Avatar utente

Iscritto il: 19 dicembre 2006, 12:33
Messaggi: 656
Di cosa si tratta? Il morphing è uno dei primi effetti digitali che siano stati sviluppati dall'industria cinematografica e consiste nella trasformazione fluida, graduale e senza soluzione di continuità tra due immagini di forma diversa, che possono essere oggetti, persone, volti, paesaggi.
Prima dell'avvento del morphing nel mondo del cinema il modo più efficace per mostrare la trasformazione di un'immagine in un'altra era quello di usare la dissolvenza incrociata: tale tecnica permetteva di ottenere una sovrapposizione graduale dell'immagine di arrivo sull'immagine di partenza, fino alla sua totale sostituzione. Ma tale tecnica aveva un limite che era tanto più evidente quanto più le due immagini avevano contorni differenti, poiché la dissolvenza incrociata non permetteva di ottenere un'effettiva deformazione tra l'una e l'altra. Oltretutto, nel caso di una trasformazione tra due persone, queste dovevano assumere una posizione più simile possibile e poi restare più immobili che potevano, per tutta la durata delle riprese. Creare una trasformazione durante un'azione in movimento non era certo impossibile dal punto di vista tecnico, ma diventava poi quasi impossibile ottenere una sovrapposizione perfetta tra le due riprese effettuate.
L'unico modo per poter ottenere una vera e propria deformazione è quello di ricorrere ad un'elaborazione delle due immagini, cioè all'uso del computer, servendosi di appositi programmi.
Come "FantaMorph" di Abrosoft. FantaMorph è un software di morphing potente e semplice da usare, in grado di creare fantastiche trasformazioni di immagini e sofisticati effetti di animazione. Con il suo rivoluzionario motore di rendering e un interfaccia utente estremamente amichevole, il creare immagini in morphing e sequenze animate è divenuto semplicissimo. L'unico difetto? E' a pagamento... Euro 24.99 la versione "Standard"; 49.99 quella "Professional" (che uso io; ma 'lho acquistata molto tempo fa, quando il prezzo era inferiore); 79.99 la "Deluxe".

Il risultato finale può essere sia animato, che statico.
Nel primo caso, si ottiene una vera e propria animazione, che di solito rappresenta il passaggio graduale tra le immagini estreme. Può essere costituita da un vero filmato AVI, o da una semplice immagine GIF animata.
Un esempio di GIF animata immediatamente visibile su alcuni Forum (AT, Simtreni) è costituito dal mio "avatar": quello che in quei forum è visibile alla sinistra in cima ai miei interventi. Su questo Forum, invece, non si possono usare Gif animate come Avatar... :oops:

Immagine

Nel secondo caso, un esempio può essere questo:

Immagine:Immagine
Warping che deforma la foto di Bush per farla assomigliare il più possibile a quella di Schwarzenegger

Il morphing non è altro che l'uso in contemporanea di una dissolvenza incrociata e di un effetto di deformazione chiamato warping (termine inglese che significa, appunto, deformazione).
Tramite il warping è possibile selezionare su un'immagine dei pixel qualsiasi ponendovi sopra dei "punti chiave", che si possono unire tra di loro con delle linee (come mostrato qui a lato). Cambiando poi la posizione di tali punti l'immagine intera subirà una deformazione, come se fosse una tovaglia (nel caso di un viso si otterrà una caricatura).

Immagine:Immagine
Un uso possibile è ancora la creazione di un'immagine che rappresenti la "media" di due altre di origine. L'avete visto prima, ovvero la 3.a immagine della sequenza di 5.
Ma a me piace immaginare altri usi. Uno - mai fin qui provato per mancanza di "soggetti" - potrebbe consiste nel fotografare una coppia di "fidanzati", ed immaginare quale faccia potrebbe avere un loro figlio quando avesse raggiunto la loro stessa età. Requisito irrinunciabile per tale esperimento, è che l'uomo non abbia i baffi (!). In ogni caso, le foto di partenza debbono essere scattate nelle stesse condizioni, in primo piano, con i soggetti ripresi frontalmente e non di profilo.
Ma io ho tentato un altro esperimento; differente come soggetti di partenza da quello proposto, ma analogo nel concetto. A cosa ho pensato?
La nostra cara Italia è famosa nel mondo sotto molti punti di vista: geografici, artistici, gastronomici... e per la bellezza delle donne Italiane. Quante italiane sono divenute attrici famose in tutto il mondo?
Così, pensando a quelle che sono sempre state le più famose attrici italiane - che chiamerò semplicemente Sofia e Gina, al punto in cui sono conosciute - ho voluto immaginarmi che volto avrebbe potuto avere una donna immaginaria che assomigliasse ad entrambe.
Ma, si sa, tutti i gusti son gusti. Così a qualcuno può piacere la bocca di una, e gli occhi di un'altra, ecc.; e nessuna delle due la soddisfa interamente. E io stesso, nel risultato finale mi sono ottenuto a queste considerazioni.

Ecco dunque l'esperimento.
Sofia:

Immagine:Immagine
Gina:

Immagine:Immagine

Qui c'è lo strumento (che qui appare ridotto rispetto al reale; di solito ne estendo il piano di lavoro a tutto lo schermo (un 23"):

Immagine:Immagine

E infine il risultato. Che, esportato in Paint Shop Pro, è ancora stato corretto, tipicamente "clonando" i capelli di Sofia in quanto risultavano mischiati a quelli di Gina, con effetto non proprio ottimale; e la bocca di Gina, più appariscente e delineata.
Infine, gli occhi sono quelli di Sofia...

Immagine:Immagine
Giunto a questo punto, ci sarebbe da lavorare ancora... come la bocca, la cui posizione deve ancora essere ritoccata.
Inutile dire che sarebbe assolutamente impensabile ed irrealizzabile il fare tutto "a mano", con una serie di "copia&incolla" con gli strumenti di PaintShop...

Mi raccomando: nessuno vi chiede di dire né che è ben riuscita, nè che vi piace.
Prendete questo soltanto come un esperimento particolare di "Computer grafica"...

_________________
Immagine
http://www.train-simulator.net
http://www.marucchi.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il "morphing"
MessaggioInviato: 8 gennaio 2015, 19:50 
Non connesso
Capotreno
Avatar utente

Iscritto il: 19 dicembre 2006, 12:33
Messaggi: 656
Oggi ho ripreso il morphing tra Gina Lollobrigida e Sophia Loren. Ecco il risultato finale, con la bocca "ritoccata", come avevo detto; l'ho spostata, raddrizzata, e schiarito il rossetto:

Immagine

Ho anche corretto le sopracciglia, "depilandole" in parte, come quelle di Sofia...
Per me, ora va meglio. Anzi, secondo mia moglie, "Ginasofia" è senz'altro più bella delle altre due...

_________________
Immagine
http://www.train-simulator.net
http://www.marucchi.it


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it