Oggi è 18 novembre 2019, 3:37

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Regole del forum


Clicca per leggere le regole del forum



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Corsi di formazione ed attestati online: parliamone...
MessaggioInviato: 3 dicembre 2014, 1:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28 gennaio 2006, 0:36
Messaggi: 820
Località: Alessandria
Ciao ragazzi,a volte ritornano ed eccomi quì pronto a smaronare come al solito :D :lol: ...ma stavolta vi chiedo,seriamente,una cosa che oggigiorno,a causa della crisi lavorativa e del doversi reinventare continuamente potrebbe tornare anche molto utili,ossia i corsi professionali di preparazione (con attestati di frequenza con profitto o qualifica).

Oramai molti sono gratuiti,specie se offerti da enti formativi riconosciuti dalle regioni od a livello nazionale o quasi (i foamosi "quota 80%",pagando il restante 20% a carico dell'utente oppure tramite voucher richiedibile per disoccupati al Centro Per L'Impiego locale...).Altri invece a pagamento,con prezzi molti diversi...

Ed ecco che arriviamo al dunque,ossia i corsi online con conoscienze di base indirette (dispense,video informativi,video lezioni,ecc...),che si pagano in maniera ridotta mancando molte spese solo e soltanto al conseguimento dell'attestato via online...

Convengono?Ne vale la pena?Qual'è la vostra esperienza?Premetto che potrei anche permettermi qualcosa a pagamento,ma già che spenso e spando in tasse fino all'ultimo centesimo se trovavo qualcosa gratuito od a pagamento ridotto è sicuramente meglio...

Stavo pensando,ad esempio,ad un corso tipo HACCP oppure la patente come carrellista,che si trovano la prima tra i 35 e gli 89€,la seconda tra i 70 ed i 150€...

Mai fatto qualcosa?Qual'è la vostra esperienza a riguardo?Consigliate qualche sito di formazione online in particolare?

Grazie e ciao smanettoni!!! :wink: :mrgreen:

_________________
Arcadio Rosacroce (Priore Sacro del Divino Ordine dei Cavaliere Apostolari, (The "Dark Angels" Knights))

UMILIA I SUPERBI;ESALTA GLI UMILI!! --> Così Nacque Alessandria il 3 Ottobre 1168

"Il mio tempo presto quì finirà.Il mio nome e la mia città vivranno in eterno!"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Corsi di formazione ed attestati online: parliamone...
MessaggioInviato: 10 dicembre 2014, 23:23 
Non connesso
Dirigente Centrale Operativo
Avatar utente

Iscritto il: 5 gennaio 2008, 10:47
Messaggi: 1900
Località: Pianeta Terra - Sistema Solare - UNIVERSO
Ciao Arcadio,
Non voglio fare di ogni erba un fascio ma diffido dei corsi di formazione professionali svolti con fondi regionali o similari. Ho il dubbio che alcuni di questi enti lavorino per accedere ai fondi... Per il resto, chi se ne frega.
Ne ho frequentati anch'io ma ho imparato più cose durante gli stages o leggendo su riviste specializzate che durante il corso. Lo stesso ente che gestiva il corso di informatica cui ero iscritto, si è esibito di li a poco tempo in performances davvero invidiabili: ovvero in convenzione con il comune che aveva avviato un corso di aggiornamento informatico per I suoi impiegati, è riuscito ad iscrivere una persona non alfabetizzata informaticamente ad un corso office avanzato. Al termine, le hanno fatto fare quello base. Giusto no?
L'anno sucessivo al conseguimento della prima qualifica mi iscrissi ad un corso di CAD. Peccato che io non sia geometra ma abbia un diploma umanistico che con il corso CAD orientato verso la progettazione di edifici centri poco. Mi hanno ammesso lo stesso. Mi sono acorto da solo durante le lezioni che non serviva molto mancandomi le basi.
Un altro ente dove frequentai un corso di lingua inglese propedeutico ad uno stage all'estero, attualmente ha chiuso con un debito spaventoso ed i responsabili sono sotto processo per sparizione di fondi regolarmente stanziati da un ente pubblico per una manifestazione agricolo-gastronomica. Non so a che punto siano del processo. Dimenticavo, le qualifiche conseguite, anche se con votazioni abbastanza elevate, possono servirmi ad accendere la stufa. Non lo faccio perchè rappresentano comunque anni della mia vita, ma tant'è.

Raccomanderei di informarmi prima sulla reputazione della scuola, onde evitare di spendere e far spendere alla collettività soldi inutili. Su quante persone dopo aver frequentato I loro corsi abbiano “realmente” trovato un lavoro di almeno 6 mesi o un anno. Per quanto riguarda il patentino per carrelli o conduzione muletti non dovrebbe essere a carico del datore?
Se sei un lavoratore precario, il mio consiglio è investire sul tuo futuro. Studia anche da autodidatta una lingua ed abbandona questo Paese. Una nazione dove la gente si suicida perchè non riesce a pagare tasse e dipendenti, non merita fiducia e sacrifici.

_________________
Le indagini in corso mostrano che le imprese edili legate al clan dei Casalesi si sono infiltrate nei lavori dell'alta velocità al nord come al sud.[...]
R. S. Gomorra - Piccola Bibblioteca Oscar Mondadori, pagg. 240 - 241
L'ALTA VELOCITA' FA' MALE AL PAESE.
ETR 500? No, grazie. Viaggio con Italo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Corsi di formazione ed attestati online: parliamone...
MessaggioInviato: 14 dicembre 2014, 16:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28 gennaio 2006, 0:36
Messaggi: 820
Località: Alessandria
Minuetto80 ha scritto:
Ciao Arcadio,
Non voglio fare di ogni erba un fascio ma diffido dei corsi di formazione professionali svolti con fondi regionali o similari. Ho il dubbio che alcuni di questi enti lavorino per accedere ai fondi... Per il resto, chi se ne frega.
Ne ho frequentati anch'io ma ho imparato più cose durante gli stages o leggendo su riviste specializzate che durante il corso. Lo stesso ente che gestiva il corso di informatica cui ero iscritto, si è esibito di li a poco tempo in performances davvero invidiabili: ovvero in convenzione con il comune che aveva avviato un corso di aggiornamento informatico per I suoi impiegati, è riuscito ad iscrivere una persona non alfabetizzata informaticamente ad un corso office avanzato. Al termine, le hanno fatto fare quello base. Giusto no?
L'anno sucessivo al conseguimento della prima qualifica mi iscrissi ad un corso di CAD. Peccato che io non sia geometra ma abbia un diploma umanistico che con il corso CAD orientato verso la progettazione di edifici centri poco. Mi hanno ammesso lo stesso. Mi sono acorto da solo durante le lezioni che non serviva molto mancandomi le basi.
Un altro ente dove frequentai un corso di lingua inglese propedeutico ad uno stage all'estero, attualmente ha chiuso con un debito spaventoso ed i responsabili sono sotto processo per sparizione di fondi regolarmente stanziati da un ente pubblico per una manifestazione agricolo-gastronomica. Non so a che punto siano del processo. Dimenticavo, le qualifiche conseguite, anche se con votazioni abbastanza elevate, possono servirmi ad accendere la stufa. Non lo faccio perchè rappresentano comunque anni della mia vita, ma tant'è.

Raccomanderei di informarmi prima sulla reputazione della scuola, onde evitare di spendere e far spendere alla collettività soldi inutili. Su quante persone dopo aver frequentato I loro corsi abbiano “realmente” trovato un lavoro di almeno 6 mesi o un anno. Per quanto riguarda il patentino per carrelli o conduzione muletti non dovrebbe essere a carico del datore?
Se sei un lavoratore precario, il mio consiglio è investire sul tuo futuro. Studia anche da autodidatta una lingua ed abbandona questo Paese. Una nazione dove la gente si suicida perchè non riesce a pagare tasse e dipendenti, non merita fiducia e sacrifici.


Quadro abbastanza chiaro e devo dire che non sei andato per il leggero.A livello di scuole fino adesso non mi posso proprio lamentare,paradossalmente mi sono fortemente lamentato degli stage perchè l'azienda stessa poco ha avuto a che fare pur prendendo l'impegno con quanto riferito al corso di svolgere la mansione indicata.Vedasi lo stage che ho fatto per il corso da operatore macchine C.N.In realtà il corso era fatto più che bene, a volte ci sono stati alcuni problemi organizzativi ma proprio per colpa della regione che continuava a rimandare lo stanziamento fondi senza alcuna logica.Sulle scuole non mi posso lamentare,benchè comunque gli stage siano serviti a poco per mancanza di opportunità in questo senso (quello da PLC mi ha portato a fare solo da aiuto elettricista riuscendo per il rotto delle cuffia a trovare un'azienda individuale o quasi per poter svolgere lo stage obbligatorio nel corso).Ma quello era,ahimè,più la realtà delle aziende attuali.

Sul corso da carrellista,molto cercato,le aziende ne richiedono spesso pochi,quindi conviene farlo da privatista in cerca di un impiego anche se sembrava (il condizionale è d'obbligo) che oramai servisse una richiesta di un'azienda per farlo.Ma non essendoci aziende che assumono od hanno già fatto si rischiava di avere un vuoto totale a livello formativo.Speravo anche in quelli finanziati all'80% dalla Regione ma alla fine la Regione non eroga o ci pensa 1000 volte,motivo per cui conviene andare da privatista ma la situazione può fortemente cambiare avendo quell'attestato.

Io personalmente me la voglio cavare quì in Italia,e benchè veda al limite le situazioni del suicidio personale non appoggio l'idea di farlo limitato alla persona,prima elimino tutti quelli che mi hanno ridotto così,dovessi anche fare una strage,poi la faccio finita al massimo..

Ma quella è un'altra storia,quindi e comunque nessun attestato ad esempio online tu?Ci stavo pensando ma qualche consiglio in più aiuterebbe...

Grazie comunque e buona giornata!

_________________
Arcadio Rosacroce (Priore Sacro del Divino Ordine dei Cavaliere Apostolari, (The "Dark Angels" Knights))

UMILIA I SUPERBI;ESALTA GLI UMILI!! --> Così Nacque Alessandria il 3 Ottobre 1168

"Il mio tempo presto quì finirà.Il mio nome e la mia città vivranno in eterno!"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Corsi di formazione ed attestati online: parliamone...
MessaggioInviato: 16 dicembre 2014, 23:32 
Non connesso
Dirigente Centrale Operativo
Avatar utente

Iscritto il: 5 gennaio 2008, 10:47
Messaggi: 1900
Località: Pianeta Terra - Sistema Solare - UNIVERSO
Mi fai tornare in mente lo stage che feci durante la frequenza del primo corso (tecnico reti informatiche). Il responsabile del CED della ditta ospitante disse chiaramente che non avrebbe avuto tempo per seguirmi (migrazione del Gestionale da Mainframe IBM ad AS 400, implementazione di dorsale in F. O. aggiornamento hardware client ecc), per tanto non voleva stagisti. Mi mandarono lo stesso. Riuscii ad inserirmi bene e dargli una grossa mano, tant'è che ebbi per il mese di lavoro la mensa pagata e pure una discreta mancetta alla fine. La nota comica fu che nella scheda di valutazione stage mi diede la valutazione massima mentre all'ente formativo diede voto 0/100. Credo sia stato l'unico caso.
Fa piacere che abbia trovato io gli unici enti formativi "marci" e che nell'alessandrino le cose funzionino meglio. Anche se mi pare di ricordare un servizio di Striscia che da qualche parte nel Sud Italia fu organizzato un corso IFTS per le ragazze che volevano fare le veline... :twisted:
Se vuoi entrare in ferrovia potresti provare Captrain Italia con sede ad Avigliana. Adesso però vogliono candidati che parlino francese. Mi scartarono per quello.
Per quanto riguarda il gruppo FS lascerei perdere, almeno come personale viaggiante. Con l'agente unico, la chiusura di parecchie linee locali e l'allungamento del periodo lavorativo conseguente alla riforma della ministra .... hanno surplus di macchinisti per gli anni a venire. So che nell'OML di Torino Smistamento faticano a far lavorare tutte le ore previste da contratto ai singoli macchinisti.
In Lombardia hanno investito molto sul TPL, al limite prova lì. Altro non saprei. Auguri. Se diventi macchinista, verrò a fotografare i tuoi treni... ;)

_________________
Le indagini in corso mostrano che le imprese edili legate al clan dei Casalesi si sono infiltrate nei lavori dell'alta velocità al nord come al sud.[...]
R. S. Gomorra - Piccola Bibblioteca Oscar Mondadori, pagg. 240 - 241
L'ALTA VELOCITA' FA' MALE AL PAESE.
ETR 500? No, grazie. Viaggio con Italo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Corsi di formazione ed attestati online: parliamone...
MessaggioInviato: 19 dicembre 2014, 10:17 
Non connesso
Dirigente Centrale Operativo
Avatar utente

Iscritto il: 5 gennaio 2008, 10:47
Messaggi: 1900
Località: Pianeta Terra - Sistema Solare - UNIVERSO
Arcadio.Rosacroce ha scritto:

Quadro abbastanza chiaro e devo dire che non sei andato per il leggero.

Una mia caratteristica... Mi ero rivolto a loro riponendo molta fiducia. D'altronde, a sentir loro, erano la migliore opportunità per arricchire il proprio curriculum. Quando ho realizzato di essere stato preso in giro, ho dato a Cesare quello che è di Cesare. La verità va detta! Mi sono sentito preso in giro: mi sembra il minimo diffondere..

_________________
Le indagini in corso mostrano che le imprese edili legate al clan dei Casalesi si sono infiltrate nei lavori dell'alta velocità al nord come al sud.[...]
R. S. Gomorra - Piccola Bibblioteca Oscar Mondadori, pagg. 240 - 241
L'ALTA VELOCITA' FA' MALE AL PAESE.
ETR 500? No, grazie. Viaggio con Italo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Corsi di formazione ed attestati online: parliamone...
MessaggioInviato: 19 dicembre 2014, 10:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28 gennaio 2006, 0:36
Messaggi: 820
Località: Alessandria
Minuetto80 ha scritto:
Mi fai tornare in mente lo stage che feci durante la frequenza del primo corso (tecnico reti informatiche). Il responsabile del CED della ditta ospitante disse chiaramente che non avrebbe avuto tempo per seguirmi (migrazione del Gestionale da Mainframe IBM ad AS 400, implementazione di dorsale in F. O. aggiornamento hardware client ecc), per tanto non voleva stagisti. Mi mandarono lo stesso. Riuscii ad inserirmi bene e dargli una grossa mano, tant'è che ebbi per il mese di lavoro la mensa pagata e pure una discreta mancetta alla fine. La nota comica fu che nella scheda di valutazione stage mi diede la valutazione massima mentre all'ente formativo diede voto 0/100. Credo sia stato l'unico caso.
Fa piacere che abbia trovato io gli unici enti formativi "marci" e che nell'alessandrino le cose funzionino meglio. Anche se mi pare di ricordare un servizio di Striscia che da qualche parte nel Sud Italia fu organizzato un corso IFTS per le ragazze che volevano fare le veline... :twisted:
Se vuoi entrare in ferrovia potresti provare Captrain Italia con sede ad Avigliana. Adesso però vogliono candidati che parlino francese. Mi scartarono per quello.
Per quanto riguarda il gruppo FS lascerei perdere, almeno come personale viaggiante. Con l'agente unico, la chiusura di parecchie linee locali e l'allungamento del periodo lavorativo conseguente alla riforma della ministra .... hanno surplus di macchinisti per gli anni a venire. So che nell'OML di Torino Smistamento faticano a far lavorare tutte le ore previste da contratto ai singoli macchinisti.
In Lombardia hanno investito molto sul TPL, al limite prova lì. Altro non saprei. Auguri. Se diventi macchinista, verrò a fotografare i tuoi treni... ;)


Sinceramente,ma non perchè volessi come al solito parlare a riguardo con i soliti "luoghi comuni" molto spesso queste realtà riguardavano aziende formative sparse spesso per il Sud.Non condanno il fatto che "sotto Roma sia costume comune",quanto il fatto che spesso manca controllo da parte degli organi preposti che EFFETTIVAMENTE questi corsi fossero in essere con le persone indicate e che fossero presenti o meno tramite il relativo registro.Al Nord,nei casi in questione,quando ci sono stati degli illeciti sono stati scoperti,al Sud idem ma a volte in proporzione maggiore (vedi il solito giochetto fatto all'INPS,ad esempio,dei finti braccianti agricoli assunti da cooperative fittizie...).Ovviamente in entrambi i casi sono spesso casi limite o comunque parziali,resta la domanda "quanti sono davvero i possibili corsi farlocchi"?Ecco che in questo caso la differenza la fa l'organizzazione di ogni regione per controllare come sono spesi i fondi.Altrimenti ci si rifà alla professionalità ed onesta di ogni singolo ente formativo (durante uno dei miei vari,come disegnatore Cad,nella sede di Ovada dov'ero girava spesso la voce che stassero controllando gli ispettori.Da noi in 7 mesi mai un controllo,nella sede di Novi arrivarono a farne 37 nello stesso mese!Mediamente più di una al giorno,con punte in un paio di giorni di 3 di fila nella stessa sede!In questo caso,che poi passino o no,comunque capisci che conviene "rigare dritto"...).

Proverò sempre e comunque a sentire se ci sono novità,alla fine la costanza di solito funziona ;) ...

Come macchinista un C.V.di solito non pesa nulla inviarlo,uno ci prova e vede (anche perchè spesso TI non è che facesse le cose molto "di logica"...magari ha un esubero di macchinisti MA NE PRENDE ANCORA :mrgreen: !A questo punto accodiamoci :D ...!).In Lombardia infatti ho provato a mandare curriculum specie alla TRENord,che adesso è in joint-venture con TI,sia passeggeri che Cargo,diciamo che mi sono istradato "su l binario buono" allora :P ....!

Se entro dimmi dove abiti,vedo se riesco a prendere un caffè con merci o regionale "a seguito" :mrgreen: ...

_________________
Arcadio Rosacroce (Priore Sacro del Divino Ordine dei Cavaliere Apostolari, (The "Dark Angels" Knights))

UMILIA I SUPERBI;ESALTA GLI UMILI!! --> Così Nacque Alessandria il 3 Ottobre 1168

"Il mio tempo presto quì finirà.Il mio nome e la mia città vivranno in eterno!"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Corsi di formazione ed attestati online: parliamone...
MessaggioInviato: 28 dicembre 2014, 20:17 
Non connesso
Dirigente Centrale Operativo
Avatar utente

Iscritto il: 5 gennaio 2008, 10:47
Messaggi: 1900
Località: Pianeta Terra - Sistema Solare - UNIVERSO
Fascicolo Linea 6 (TO), OML Torino Smistamento oppure OML Torino Orbassano. Ti aspetto! 8-)

_________________
Le indagini in corso mostrano che le imprese edili legate al clan dei Casalesi si sono infiltrate nei lavori dell'alta velocità al nord come al sud.[...]
R. S. Gomorra - Piccola Bibblioteca Oscar Mondadori, pagg. 240 - 241
L'ALTA VELOCITA' FA' MALE AL PAESE.
ETR 500? No, grazie. Viaggio con Italo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Corsi di formazione ed attestati online: parliamone...
MessaggioInviato: 30 dicembre 2014, 23:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28 gennaio 2006, 0:36
Messaggi: 820
Località: Alessandria
Minuetto80 ha scritto:
Fascicolo Linea 6 (TO), OML Torino Smistamento oppure OML Torino Orbassano. Ti aspetto! 8-)

Aspettiamo e vediamo :mrgreen: !

_________________
Arcadio Rosacroce (Priore Sacro del Divino Ordine dei Cavaliere Apostolari, (The "Dark Angels" Knights))

UMILIA I SUPERBI;ESALTA GLI UMILI!! --> Così Nacque Alessandria il 3 Ottobre 1168

"Il mio tempo presto quì finirà.Il mio nome e la mia città vivranno in eterno!"


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it