Oggi è 19 febbraio 2020, 15:01

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Treni Navetta
MessaggioInviato: 20 febbraio 2010, 15:58 
Non connesso
Capostazione
Avatar utente

Iscritto il: 2 settembre 2007, 18:41
Messaggi: 1244
Località: Km 12+697/36+890, sulla Milano - Mortara
Già, infatti sugli espressi non sono rare, con quelle traccione poi anche se vanno piano... Peraltro mi pare che siano da considerarsi sprovviste di RS (anche se tecnicamente l'hanno) :ugeek: :ugeek:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni Navetta
MessaggioInviato: 20 febbraio 2010, 17:58 
Non connesso
Dirigente Centrale Operativo
Avatar utente

Iscritto il: 5 gennaio 2008, 10:47
Messaggi: 1900
Località: Pianeta Terra - Sistema Solare - UNIVERSO
Incredibile :roll: :| :!:
E qui chiudo l'OT. :shock:

_________________
Le indagini in corso mostrano che le imprese edili legate al clan dei Casalesi si sono infiltrate nei lavori dell'alta velocità al nord come al sud.[...]
R. S. Gomorra - Piccola Bibblioteca Oscar Mondadori, pagg. 240 - 241
L'ALTA VELOCITA' FA' MALE AL PAESE.
ETR 500? No, grazie. Viaggio con Italo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni Navetta
MessaggioInviato: 23 febbraio 2010, 22:21 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: 11 settembre 2008, 19:07
Messaggi: 42
Attualmente TUTTE le E402B che CIRCOLANO sono dotate di SCMT con RS a 9 codici; sono TUTTE versione Italia.
Quelle attualmente versione Francia (144, 154, 156 e 158) sono ancora dotate di sola RS a 9 codici e sono tutte FERME in deposito.
Ciao!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni Navetta
MessaggioInviato: 24 febbraio 2010, 0:36 
Non connesso
Capostazione
Avatar utente

Iscritto il: 2 settembre 2007, 18:41
Messaggi: 1244
Località: Km 12+697/36+890, sulla Milano - Mortara
Infatti quel macchinista mi pare parlò della 154 forse... Però non sapervo fossero ferme :geek: :geek:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni Navetta
MessaggioInviato: 21 giugno 2013, 19:35 
Non connesso
Manovratore
Avatar utente

Iscritto il: 29 giugno 2012, 10:40
Messaggi: 346
Località: Random
Salve a tutti, :)
non so da quanto sia stato aperto questo topic, ma mi ha incuriosito e avevo piacere di scrivere anch'io qualche piccola curiosità :)
Come già scritto sopra, i treni detti navetta non necessariamente sono composti sola da carrozza pilota e loco, ma esistono ad esempio anche i complessi con elettromotrici ( come le ALe 642 ) dotati o di una "doppia" di elettromotrici, o da una motrice ed un rimorchio leggero sempre semipilota. Solitamente queste composizioni sono sempre di 4 pezzi ( le vedo sempre a Bologna ) e l'unico modo per distinguere il rimorchio pilota dalla motrice, oltre ovviamente alla marcatura che su rimorchio è "Le" a differenza della motrice che è marcata "ALe" è la presenza sul tetto dei due pantografi tipo 52, in quanto le casse della motrice e del rimorchio semipilota sono assolutamente identiche.
Interessante anche l'iniciso riguardante i primi esperimenti col servizio navetta, in particolare il cosiddetto "citofono Perego". Si trattava infatti di una semplice condotta citofonica, credo a 8 poli, con la quale il macchinista della "semipilota" di testa impartiva gli ordini all'agente che presenziava e ovviamente comandava la macchina in spinta (gruppo E626, ma anche E424). Come già ben spiegato il macchinista della "semipilota" davanti aveva solo la possibiltà di frenare il convoglio tramite il freno continuo, ma nulla di più.
Non vorrei dire una catroneria, ma mi pare inoltre di aver letto su un numero di una nota rivista dedicato a tale argomento, che addirittura avessero trasformato delle vetture centoporte per l'utilizzo con questo primitivo telecomando nei primi anni di questo servizio e che queste vetture svolgessero servizio sulla linea per Bardonecchia.
Voglio inoltre segnalare un'altra piccola curiosità, che sicuramente ai più è nota, e cioè che su tutte le semipilota PR eMD dette "passanti", è stato chìuso l'intercomunicante con due vetri corazzati, ma l'effetto estetico è veramente penoso :D
Saluti :)

_________________
Dr. Lorenzo S.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni Navetta
MessaggioInviato: 21 giugno 2013, 19:51 
Non connesso
Manovratore
Avatar utente

Iscritto il: 29 giugno 2012, 10:40
Messaggi: 346
Località: Random
Scusate il doppio intervento. :)
Nel rileggere la discussione ho letto quanto segue:

kebaplover_TM_version ha scritto:
Ma all'epoca c'erano due coppie per treno? A me pare di ricordare che ci fossero 2+1 in coda (come accade oggi quando si va a spingere) ma potrebbe non essere così. In realtà i due davanti comandavano la trazione col citofono ma frenavano localmente dal loro rubinetto, dietro era tutto isolato.


Effettivamente era proprio così, e cioè c'era una coppia di macchinisti sulla semipilota, mentre un terzo presenziava la E626 o E424 in spinta, esattamente ciò che si fa oggi ad esempio con le spinte con la maglia sganciabile oppure con le loco a telecomando non integrale.
Questo fino a quando c'era la "semipilota" in testa, dopodichè, ovviamente, la coppia di agenti più il terzo agente presenziavano la macchina quando era in testa.
Saluti :)

_________________
Dr. Lorenzo S.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni Navetta
MessaggioInviato: 22 maggio 2015, 12:56 
Non connesso
Manovratore
Avatar utente

Iscritto il: 29 giugno 2012, 10:40
Messaggi: 346
Località: Random
Vorrei, per completezza, aggiungere alcune note tecniche sui servizi navetta introdotte negli ultimi anni.

Attualmente, oltre ai tipi di vetture semipilota giustamente indicate ad inizio post dall'utente che ha inaugurato il topic, che però sono dotate di sistema 78 poli, si stanno sempre più diffondendo nuovi tipi di vetture semipilota che sfruttano altri tipi di telecomando che però sono elettronici seriali digitali (telecomando a 18 poli, detto anche TCN)
Esempi di vetture semipilota di tipo moderno che utilizzano attualmente questo tipo di telecomando, sono le pilotine tipo UIC X, le Vivalto e le pilotine UIC Z1, queste ultime attualmente impiegate in servizio Frecciabianca con le locomotive E402B (ed in futuro anche con le E402A monocabina) dopo un pesante aggiornamento del software, ma che però nonostante questo continuano a rimanere inaffidabili.

Una piccola parentesi anche sulle moderne locomotive E464: queste locomotive sono state progettate fin dall' origine in maniera "furba", perchè infatti sono in grado di essere telecomandate, tramite un doppio sistema di telecomando ( analogico e digitale) da tutti i tipi di carrozze semipilota attualmente in circolazione ( quindi dalle vecchie piano ribassato anni '70, fino alle più moderne Vivalto).
Ovviamente a seconda del tipo di vettura semipilota, cambia anche il tipo di telecomando, se ad esempio la E464 si trova in composizione ad un treno con in testa una semipilota PR sarà comandata in analogico tramite il "vecchio" 78 poli, viceversa se in composizione ci sarà in testa una semipilota Vivalto, la E464 sarà telecomandata tramite telecomando digitale seriale a 18 poli (TCN).

Spero che queste note tecniche siano di vostro gradimento :)

_________________
Dr. Lorenzo S.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Treni Navetta
MessaggioInviato: 23 maggio 2015, 11:17 
Non connesso
Dirigente Centrale Operativo
Avatar utente

Iscritto il: 5 gennaio 2008, 10:47
Messaggi: 1900
Località: Pianeta Terra - Sistema Solare - UNIVERSO
Certamente. ;)

_________________
Le indagini in corso mostrano che le imprese edili legate al clan dei Casalesi si sono infiltrate nei lavori dell'alta velocità al nord come al sud.[...]
R. S. Gomorra - Piccola Bibblioteca Oscar Mondadori, pagg. 240 - 241
L'ALTA VELOCITA' FA' MALE AL PAESE.
ETR 500? No, grazie. Viaggio con Italo


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it